Si chiama ‘Riparti da te’ la campagna sul microcredito indirizzata alle donne “che vogliono mettersi in gioco e creare una microimpresa”.

L’iniziativa è stata presentata ieri a palazzo Chigi, presenti il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, e il presidente dell’Ente nazionale per il microcredito, Mario Baccini.

La campagna “mira a divulgare la necessità di utilizzare lo strumento del microcredito per creare impresa e occupazione basandosi sulle proprie conoscenze, attività, peculiarità e attivando dei prestiti che chiedono come garanzia una progettualità e non capitali”.

Attraverso questa iniziativa, sarà possibile ottenere finanziamenti tra i 10 e i 25mila euro.

Le condizioni e le modalità attraverso cui aderire sono spiegati sul sito internet www.microcreditodonna.it, ancora in fase di aggiornamento.

 

linkVIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA