gomitolo_small LA COMMISSIONE EUROPEA 2010-2014

gomitolo_small  Aiuti di Stato – Riforma 2007/2013

Con la comunicazione del 20 aprile 2004 “Una politica della concorrenza proattiva per un’Europa competitiva”, la Commissione Europea ha avviato un processo di riforma degli aiuti di stato, con l’obiettivo di ridurre l’ammontare complessivo degli aiuti riorientandoli verso aree orizzontali.

Gli aiuti a finalità regionale, tutti proposti in equivalente sovvenzione lordo, sono destinabili agli Investimenti delle imprese (investimenti iniziali, ma anche per ampliamenti, diversificazioni, cambi fondamentali dei processi di produzione).

E’ previsto un nuovo strumento di aiuto al funzionamento, aggiuntivo all’aiuto all’investimento, per lo start up di nuove imprese di piccole dimensioni nelle regioni svantaggiate, con massimali di aiuto differenziati a seconda delle regioni interessate (nelle aree 87.3.c, il massimale è di un milione di euro).

Al di là di quest’ultimo, gli aiuti al funzionamento sono ammissibili in generale solo in aree 87.3.a. Per le aree 87.3.c, che interessano parte dell’Abruzzo, l’intensità degli aiuti è fissata nella Misura del 15% (10% per le regioni aggiuntive – ex 87.3.c fino al 2008); per le pmi i massimali di aiuto possono essere maggiorati del 20 (le piccole) e del 10 (le medie).

Mappe delle zone 87.3.C in Abruzzo

 

 

gomitolo_small POLITICA DI COESIONE UE 2014/2020

gomitolo_small  GUIDA AI FINANZIAMENTI UE PER LE PMI (en)

gomitolo_small  GUIDA AI FINANZIAMENTI UE IN RICERCA E INNOVAZIONE (en)

gomitolo_small  GUIDA AGLI AIUTI PER LE IMPRESE INNOVATIVE

gomitolo_small  SMALL BUSINESS ACT

gomitolo_small  STRATEGIA EUROPA 2020

gomitolo_small COMPENDIO DI STORIA E ISTITUZIONI DELL’UE (a cura dell’Attività di Collegamento con l’UE della Regione Abruzzo)

gomitolo_small HORIZON 2020

gomitolo_smallRegolamento COSME

gomitolo_smallRegolamento istituzione HORIZON 2020

gomitolo_smallRegolamento partecipazione HORIZON 2020